Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» VOGLIA DI SPRING BREAK?
Mar 13 Apr 2010 - 11:09 Da jennifer254

» Aggiornamento: marzo 2009
Sab 7 Mar 2009 - 22:25 Da diego

» Diritti d'autore
Dom 1 Mar 2009 - 2:16 Da diego

» Chiudiamo la relazione?
Mer 10 Dic 2008 - 0:51 Da Elisa

» UNA SITUAZIONE RIDICOLMENTE IN STALLO
Mer 12 Nov 2008 - 15:55 Da Elisa

» PROSSIMO INCONTRO
Dom 9 Nov 2008 - 23:17 Da karen

» Borsa di studio per corso di restauro a Ischia
Ven 7 Nov 2008 - 14:37 Da andrea90.t

» L'estate è finita
Mer 24 Set 2008 - 10:46 Da Elisa

» 02/09/2008
Sab 13 Set 2008 - 22:05 Da diego

» 01/09/2008
Mar 2 Set 2008 - 2:44 Da diego

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

21/05/2008

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

21/05/2008

Messaggio Da Elisa il Mer 21 Mag 2008 - 18:05

21/05/2008
avatar
Elisa

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 31.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 21/05/2008

Messaggio Da Elisa il Mer 21 Mag 2008 - 18:06

SPILIMBERGO Il sindaco: per ora nessuna alternativa. Ma le minoranza chiedono più tempo per decidere
Miotto, rispunta l'ipotesi acquisto
Il Comune: la proprietà conferma le condizioni di vendita al prezzo di un milione e 800 mila euro

Spilimbergo
Ennesima puntata della telenovela Miotto. Ma a differenza di Beautiful, almeno a Spilimbergo qualche novità c'è. Dopo il ritiro del concorso di idee, nella riunione dei capigruppo convocata in municipio lunedì sera si è approfondito il problema della mancanza di una struttura per le attività di spettacolo.

Alla presenza dei rappresentanti di tutte le formazioni politiche comunali, il sindaco ha annunciato che il proprietario del Miotto nei giorni scorsi ha confermato alla nuova amministrazione comunale le condizioni che aveva già posto alla precedente giunta per la cessione dello stabile. La richiesta ammonta a un milione e 800 mila euro e si riferisce a tutto il complesso edilizio: non solo la sala cinematografica, quindi, ma anche il sottostante locale adibito attualmente a pizzeria e tutte le pertinenze. Unica eccezione: l'appartamento al primo piano dove il titolare vive da sempre insieme alla moglie. Flessibilità sulle fasi di vendita: il titolare è disponibile a cedere tutto subito, oppure anche a passare di mano per il momento solo il cinema (valutato in 1.300.000 euro) e il resto in una fase successiva, in modo da graduare l'impegno di spesa. Altra condizione, ma onorifica, è che la struttura, una volta diventata pubblica, dovrà comunque mantenere la denominazione di Cinema Miotto per un periodo di 99 anni.

Sull'altro piatto della bilancia, ci sono i soldi a disposizione o da reperire per portare a termine l'eventuale operazione. Dalla Regione sono infatti già stati stanziati una prima tranche di 800 mila euro nel bilancio 2006 e altri 400 mila nel bilancio dello scorso anno, destinati all'acquisizione dell'ex cinema. Poche settimane fa, poi, è arrivata comuunicazione da Trieste di ulteriori 400 mila euro, destinati però alla ristrutturazione dello stabile, dopo il suo acquisto.

«Questa sottoscritta dal signor Miotto ha sottolineato il sindaco Renzo Francesconi - è l'unica proposta concreta che noi abbiamo in mano. Questo non vuol dire che abbiamo già preso una decisione; ma è un dato di fatto che per ora non esistono altre ipotesi concrete, realizzabili in tempi brevi». Il riferimento è alle proposte formulate nei mesi scorsi da parte del comitato Spilimbergo Arte e Cultura, che prevedono la costruzione di una struttura nuova in piazza Duomo o nella zona dell'ex ferrovia. Da parte loro Armando Zecchinon, Elzio Fede e Maria Grazia Perrucci (capigruppo rispettivamente del Pd, della lista Noi per Voi e della civica Il Tagliamento) hanno chiesto di poter avere anche altre informazioni, per poter effettuare una scelta consapevole. In particolare c'è da capire quale sia effettivamente la richiesta di spazi di spettacolo a Spilimbergo, in termini di capienza e di utilizzo. Altri punti da verificare: quali sono le possibili alternative e, se si opta per il Miotto, che fare del contratto di gestione della pizzeria del piano sotterraneo. La discussione è stata dunque aggiornata. Ma il sindaco ha ribadito quanto già espresso in precedenti occasioni: la decisione finale, Miotto sì, Miotto no, dovrà essere presa entro la fine del 2008.

Claudio Romanzin
avatar
Elisa

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 31.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 21/05/2008

Messaggio Da Elisa il Mer 21 Mag 2008 - 18:06

CON LA CARINZIA
Gemellaggio in piscina

Spilimbergo
(c.r.) -Lo sport unisce i popoli. È uno degli slogan più usati, specialmente in clima di Olimpiadi. Il principio funziona benissimo, invece, quando si parla di attività giovanile. Accade così che, nel fine settimana, la piscina comunale di Spilimbergo diventerà teatro di un collegiale sportivo tra la società Arca, che gestisce gli impianti natatori della Favorita, e la società carinziana dello Schwimmverein di St.-Veit. Il collegiale si concluderà sabato con una gara sui 50 metri stile libero. La manifestazione si svolgerà alle 15 e sarà valorizzata dalla consegna di una medaglia di partecipazione a tutti gli atleti, per suggellare una collaborazione tra le due società. È previsto di restituire la visita in Austria verso il mese di settembre. Ma l'acqua non sarà unico elemento legante. Dal punto di vista culturale e turistico i genitori degli atleti d'oltralpe, oltre a dedicarsi allo shopping, avranno la possibilità di partecipare ad una visita guidata della città nella giornata di venerdì e visitare il giorno dopo la Scuola mosaicisti del Friuli, ben nota fuori dai confini nazionali.

L'iniziativa è nata quasi per caso grazie ai buoni uffici della mamma di uno degli atleti Arca, Barbara Dalla Turca, che è una assidua frequentatrice della struttura. Determinante anche collaborazione dell'amministrazione comunale e delle penne nere dell'Ana.
avatar
Elisa

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 31.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 21/05/2008

Messaggio Da Elisa il Mer 21 Mag 2008 - 18:08

IN BREVE

SPILIMBERGO

Mostra storica

(cr) Prosegue a mostra Ricordando la storia, allestita in corte Europa dal gruppo dei Bersaglieri autonomi Friulani di Spilimbergo, con il sostegno di Comune, Pro Loco e Ascom. L'esposizione, giunta alla terza edizione, è articolata in una sezione militare (con divise, medaglie e altro materiale riferito al 900, tra cui un'uniforme sovietica) e in una dedicata invece alla Spilimbergo degli anni Trenta, con molte foto che ritraggono momenti di vita quotidiana in una città ormai irriconoscibile. La raccolta è stata resa possibile grazie alla disponibilità di decine di famiglie e di collezionisti.

SPILIMBERGO

Festa dei lustri

(cr) Le parrocchie di Spilimbergo e Barbeano stanno organizzando la festa degli anniversari di matrimonio, per le coppie che hanno alle spalle 5, 10, 15 e così via (di lustro in lustro) anni di vita di coppia. La manifestazione si svolgerà domenica 25 maggio alla chiesa di Barbeano per una cerimonia religiosa, cui seguirà un pranzo comunitario. Per motivi organizzativi è necessaria la prenotazione, telefonando al più presto in canonica o consegnando una scheda azzurra reperibile in tutte le chiese della città.
avatar
Elisa

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 31.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 21/05/2008

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum