Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» VOGLIA DI SPRING BREAK?
Mar 13 Apr 2010 - 11:09 Da jennifer254

» Aggiornamento: marzo 2009
Sab 7 Mar 2009 - 22:25 Da diego

» Diritti d'autore
Dom 1 Mar 2009 - 2:16 Da diego

» Chiudiamo la relazione?
Mer 10 Dic 2008 - 0:51 Da Elisa

» UNA SITUAZIONE RIDICOLMENTE IN STALLO
Mer 12 Nov 2008 - 15:55 Da Elisa

» PROSSIMO INCONTRO
Dom 9 Nov 2008 - 23:17 Da karen

» Borsa di studio per corso di restauro a Ischia
Ven 7 Nov 2008 - 14:37 Da andrea90.t

» L'estate è finita
Mer 24 Set 2008 - 10:46 Da Elisa

» 02/09/2008
Sab 13 Set 2008 - 22:05 Da diego

» 01/09/2008
Mar 2 Set 2008 - 2:44 Da diego

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

14/05/2008

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

14/05/2008

Messaggio Da Elisa il Ven 16 Mag 2008 - 13:48

14/05/2008
avatar
Elisa

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 31.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 14/05/2008

Messaggio Da Elisa il Ven 16 Mag 2008 - 13:48

SPILIMBERGO Da un paio di settimane sono state potenziate le verifiche dei documenti di venditori e mendicanti
Accattonaggio, è tolleranza zero
Intensificati i controlli della polizia municipale per scoraggiare abusivismo e microcriminalità

Spilimbergo
Un giro di vite per scoraggiare la microcriminalità. È partita già da un paio di settimane l'operazione della polizia municipale, in collaborazione con le altre forze dell'ordine, per contrastare il fenomeno dell'accattonaggio e dell'abusivismo.

Nel concreto si tratta dell'intensificazione dell'azione di controllo dei documenti, come normalmente si effettua. L'obiettivo detto in parole povere - è di mettere in difficoltà le persone che esercitano attività improprie, rovinando loro la piazza. Scoraggiandoli cioè dal frequentare la cittadina. Con l'arrivo della bella stagione, cresce infatti il numero delle manifestazioni che vengono organizzate nella cittadina e pure l'arrivo dei turisti, con conseguente aumento della confusione. Fare la questua, diventa perciò più redditizio e nella confusione ci può scappare anche il furto con destrezza. Ne sanno qualcosa le forze dell'ordine che ogni anno, soprattutto tra luglio e agosto, devono fare gli straordinari per controllare documenti e nel raccogliere denunce di portafogli scomparsi.

Il controllo sistematico dei documenti, iniziato un paio di settimane fa, consentirà - nelle intenzioni della polizia municipale di intralciare il lavoro dei truffatori. Esiste infatti, come si era evidenziato ancora qualche anno fa, dopo un'indagine dei carabinieri, una rete ben organizzata di finti questuanti, che arrivano da località fuori provincia a bordo di automobili e pulmini, e che vengono scaricati nelle posizioni strategiche per raccogliere i soldi elargiti dagli ignari passanti. Non si tratta perciò in questi casi di vere e proprie situazioni di necessità, con tutto quello che comporta a livello umano, ma di un sistema di piccole truffe, finalizzate all'arricchimento. Ed è contro di questi che punta l'operazione messa in atto. Sono stati finora controllate decine di documenti. Controllati anche gli ambulanti per individuare gli abusivi. Così come si stanno controllando i permessi di soggiorno.

«Il tutto assicurano dal palazzo nel pieno rispetto della legge. Le persone non in regola, vengono segnalate alle forze dell'ordine per gli opportuni provvedimenti disciplinari. Bisogna che queste persone incomincino a capire che Spilimbergo è aperta a tutti, italiani e stranieri non importa, purché nel rispetto delle regole. Chi ha cattive intenzioni, deve capire che qui non è aria per lui».

Claudio Romanzin
avatar
Elisa

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 31.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 14/05/2008

Messaggio Da Elisa il Ven 16 Mag 2008 - 13:52

VIGILI URBANI
Ambotta nuovo comandante

Spilimbergo (Cla. Ro.) Il tenente Gianni Ambotta sarà il nuovo comandante della Polizia municipale. La decisione è stata assunta dall'amministrazione comunale, dopo un periodo di prova di alcuni mesi. Ambotta, che proviene da San Daniele, era arrivato a Spilimbergo il primo di febbraio con la procedura del comando e un contratto di sei mesi. La giunta, tuttavia, con un certo anticipo sullo spirare dei termini stabiliti, ha ritenuto opportuno confermarlo nel nuovo incarico, dopo aver valutato in termini molto positivi l'esperienza fin qui condotta. La scelta di Ambotta, a inizio anno, era stata motivata con il fatto che anche a San Daniele, come nella città del mosaico, è attiva un convenzione con i Comuni vicini. Ua questione di. esperienza sul campo, quindi. Il tenente è l'ultimo di una sequenza di comandanti pro tempore, che hanno retto il servizio nel nuovo millennio: una sequenza precaria, che ha impedito finora di costruire un progetto chiaro sull'attività del corpo. L'ultimo comandante effettivo era stato il capitano Sergio Bagolin, trasferitosi diversi anni fa a Pordenone. Il vuoto era stato coperto per un po' dal suo vice, il tenente Alessandro Bortolussi, a sua volta trasferitosi nel 2004 a Pozzuolo del Friuli. Il Comune aveva deciso allora di bandire un concorso pubblico, mai effettuato. Nell'attesa le funzioni di responsabilità istituzionale erano state assegnate prima al segretario comunale; poi al comandante di Maniago, Marco Muzzatti, con un contratto part-time di poche ore settimanali. Ora, finalmente, una soluzione non precaria.
avatar
Elisa

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 31.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 14/05/2008

Messaggio Da Elisa il Ven 16 Mag 2008 - 13:52

SPILIMBERGO Aperte le iscrizioni. Le lezioni tenute da maestri qualificati prenderanno il via il 10 giugno e si concluderanno a luglio
Corsi serali per ogni età alla scuola di mosaico

Spilimbergo
(Cla.Ro.) Sono migliaia i visitatori che ogni anno si recano alla Scuola mosaicisti del Friuli e di questi sono molti quelli che esprimono il desiderio di potersi iscrivere. Impossibile, perché è stabilito un limite massimo di età per gli studenti. Ma da qualche tempo, proprio per cercare di dare una risposta almeno parziale alle tante richieste, l'istituto ha indetto dei corsi serali di tecnica e arte del mosaico. I prossimi stanno per partire: inizieranno il 10 giugno per concludersi il 3 luglio, con incontri due volte la settimana, ogni martedì e giovedì, dalle 18 alle 21, per un totale di 24 ore di lezione. I corsi, tenuti da qualificati maestri, sono rivolti a chiunque desideri entrare in confidenza con la tecnica musiva (età minima anni 14). Durante le lezioni si impara a far nascere e crescere un mosaico, dal taglio dei materiali all'uso delle colle, fino alla composizione dei soggetti. Al momento dell'iscrizione gli appassionati devono scegliere se affrontare la tecnica musiva romana, bizantina o moderna, seguendo i propri gusti o la propria personalità. Le iscrizioni sono già aperte e i corsi partiranno con un minimo di 5 e un massimo di 15 partecipanti. Per l'iscrizione è necessario compilare un modulo che può essere ritirato nella stessa scuola o scaricato dal sito internet. Per chi desiderasse ricevere ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria (tel. 0427.2077 dal lunedì al venerdì con orario 8-12 e 13-16) oppure consultare il sito www.scuolamosaicistifriuli.it alla voce "didattica - i corsi di introduzione". Ulteriori corsi brevi per appassionati si terranno, come di consueto, nei mesi di luglio e agosto. In questo caso si tratta però lezioni per una settimana, programmate in orario diurno, per venire incontro in modo particolare alle richieste di quanti vengono da più lontano.
avatar
Elisa

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 31.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 14/05/2008

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum