Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» VOGLIA DI SPRING BREAK?
Mar 13 Apr 2010 - 11:09 Da jennifer254

» Aggiornamento: marzo 2009
Sab 7 Mar 2009 - 22:25 Da diego

» Diritti d'autore
Dom 1 Mar 2009 - 2:16 Da diego

» Chiudiamo la relazione?
Mer 10 Dic 2008 - 0:51 Da Elisa

» UNA SITUAZIONE RIDICOLMENTE IN STALLO
Mer 12 Nov 2008 - 15:55 Da Elisa

» PROSSIMO INCONTRO
Dom 9 Nov 2008 - 23:17 Da karen

» Borsa di studio per corso di restauro a Ischia
Ven 7 Nov 2008 - 14:37 Da andrea90.t

» L'estate è finita
Mer 24 Set 2008 - 10:46 Da Elisa

» 02/09/2008
Sab 13 Set 2008 - 22:05 Da diego

» 01/09/2008
Mar 2 Set 2008 - 2:44 Da diego

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

qualche spunto concreto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: qualche spunto concreto

Messaggio Da karen il Mer 30 Apr 2008 - 0:34

Tra l'altro, bisognerebbe proprio sottolineare che si propongono non solo attività ricreative, ma anche di formazione, per unire l'utile al dilettevole ;-)
Far nascere contatti tra le persone contribuisce anche a creare nuove occasioni di conoscenza, di circolazione di idee e info, che possono portare anche a creare nuove occasioni, anche di lavoro, non solo per chi opera nelle attività, ma anche per chi vi partecipa..
(questo per ribattere a chi può pensare che proporre solo "passatempi" non dia risultati concreti, non sia "utile" spenderci soldi perchè "non produttivo")
E poi l'informagiovani deve tornare alla sua funzione iniziale, di interfaccia ATTIVA, ben informata e aggiornata per chi cerca un lavoro, un corso, un'esperienza..
avatar
karen

Numero di messaggi : 39
Età : 32
Località : Martignacco/Spilimbergo
Data d'iscrizione : 28.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche spunto concreto

Messaggio Da karen il Mar 29 Apr 2008 - 22:53

Laughing Laughing Laughing
evidentemente sì Razz

scherzi a parte,
ti conoscevo di vista..poi non ho fatto scout... No

comunque..dimostrazione concreta dell'utilità di nuove proposte!

complimenti per la tua analisi concreta e accattivante!
avatar
karen

Numero di messaggi : 39
Età : 32
Località : Martignacco/Spilimbergo
Data d'iscrizione : 28.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche spunto concreto

Messaggio Da ilBarbogio il Mar 29 Apr 2008 - 22:42

Salve,

per ora ho seguito nell'ombra, come il mio solito, ma forse qualche cosa da mettere sul piatto ce l'ho, dato che sono vagamete giovane e vagamente spilimberghese (non si può esser sicuri di nulla, a 'sto mondo), quindi vediamo un po'...

Prima cosa, tanto per esordire alla grande e con simpatia, un criticozzo sul nome: per carità, tutto ma non il "movimento politico" giovanile o dei giovani che dir si voglia (niente di personale, rassicuro Fabio)! Oggi come oggi la politica e la polis vivono in case separate, se si incontrano per strada non si salutano, e costrette a star nella stessa stanza ringhiano sommessamente. Il nome è come un'insegna, raramente (forse mai) viene approfonfito il significato delle parole che ne fanno parte. E poi un simile biglietto da visita ricorda tanto quei teneri vecchierelli al circolo operaio rivoluzionario al villaggio del sole a Udine, che a passarci davanti ogni giorno mi scaldano il cuore, coi loro Marx e Lenin alla parete.

Deliri a parte, io personalmente non ho proposte, e qui, come nella fiaba, potreste obiettare che minimo minimo un po' di frescolino dovrei sentirlo (chi coglie il riferimento vince una bambolina). Però in altri campi qualche cosa da offrire ce l'ho, ad esempio quando mai si parlerà di organizzare laboratori artistici potrò offrire un magnifico, meraviglioso, ambitissimo... ...corso di origami... ...ok, non è proprio quello su cui focalizzarsi a questo stadio, però tra attività con le scuole e all'università, un minimo di esperienza ce l'ho. Sto perfino scrivendo un libro con i miei origami, e siccome oramai ho buttato tantissimo del mio tempo, tanto vale insistere, e vedere di trarre profitto per me come insegnante e per altri come scolari. Ma forse esagero. E sopratutto, forse anticipo, dato che il supporto dell'amministrazione (la maiuscola mancante non è una svista, bisogna guadagnarsela) pare di là da venire. E sopratutto dal concretizzarsi nel "chi paga". Il "chi paga", è stato detto, non è fondamentale (magari), però l'idea di partire con qualche attività mettendo la famigerata amministrazione davanti al fatto compiuto, forse non è una cretinata.

Ah, se poi avete in mente un sito o simili, e avete bisogno di qualche simpatica illustrazione, posso ancora una volta offrire una manina (contentoni, eh?), dato che con una matita in mano qualche numero ce l'ho, e anche a grafica vado bene o almeno benino. Se volete approfondire, chiedete a Fabio, che magari non è quel Fabio, ma se fosse il Fabio che dico io, allora avrebbe goduto qualche tempo fa di una mia collaborazione, e malgrado i tempi geologici di realizzazione (dovuti ad accidenti concomitanti) penso la cosa sia stata gradita. Spero, almeno...

Ultimo ma non ultimo, ho una specie di logorrea polemica che nelllo scrivere letteracce alle amministrazioni può tornare utile, sempre nel caso facciano orecchie da mercante. O anche semplici allegre lettere ai giornali. Mah, io, tutto sommato, dò una qualche sorta di disponibilità, anche se è difficile stanarmi da casa la sera (ho un libro da scrivere, oh, che credete?), e vediamo se mai servirà.

Per ora auguro buona fortuna al progetto, e vediamo che succede...

ilBarbogio

Numero di messaggi : 1
Età : 34
Data d'iscrizione : 29.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche spunto concreto

Messaggio Da Giulio il Mar 29 Apr 2008 - 20:06

Ok Karen, questa mi pare un buon primo pezzo di analisi rispetto alla fascia di età over 16 (per darci un'idea)
Metto per iscritto anche i miei pensieri dell'altra sera, in attesa che ci sia una sintesi migliore da parte del buon Diego o chi per lui... che poi io, incravattato e ritardatario, rischio di scrivere caz... corbellerie tongue !

La mia idea di base è che l'analisi sia la necessità comune di partenza per noi e per l'Amministrazione (Dreosto in particolare, ma credo che anche almeno il Sindaco possa/debba interessarsi alla faccenda). Un'analisi che privilegi l'ampiezza del campione (partiamo dalle medie e arriviamo... a me! farao ) e possa individuare alcuni punti e direzioni più urgenti in cui muoversi.
Da qui l'auspicio di creare - insieme - un progetto che veda come primo attore il Comune, anche in collaborazione con le associazioni, le scuole, la parrocchia ecc... e il nostro movimento come un co-protagonista nella fase di progettazione, un'osservatorio e uno stimolo come dicevamo domenica.
Nell'ipotesi che l'Amministrazione non ci consideri valido partner in questa avventura, dovremo valutare altre vie per mettere in pratica le nostre politiche giovanili, valutando per esempio l'idea di un coinvolgimento più diretto delle associazioni (con l'attenzione di non creare l'elite...), la sensibilizzazione della cittadinanza su questi temi, la "pressione mediatica", insomma... ma partiamo ottimisti! Cool

Partiamo, quindi, proponendoci agli Amministratori. Mi immagino un discorso tipo: "I have a dream... no, aspetta, cyclops

"Ci pare che a Spilimbergo ci sia bisogno di una politica nuova verso i giovani, che valorizzi le esperienze già in piedi ma soprattutto crei nuove occasioni per tutti: occasioni di aggregazione, di formazione, di partecipazione.
Crediamo che sia giusto dare ai ragazzi e ai giovani, dalle medie in su, una valida alternativa alla solitudine di una consolle a casa, alle annoiate vasche in centro, al passatempo del bere.
Crediamo di poter fare un buon lavoro a supporto dell'Amministrazione in questo lavoro, che sicuramente appare impegnativo ma può finalmente ottimizzare le potenzialità di una Spilimbergo che talvolta pare morta, in realtà sta "semplicemente" sonnecchiando...
Crediamo che il primo nodo da affrontare non sia "chi paga?" ma "cosa serve?" e quindi vorremmo assieme all'Amministrazione fare un'analisi seria della realtà giovanile spilimberghese, per poi progettare insieme una risposta convincente."


we have a dream... ma sì, alla fine ci sta pure bene!!! lol!

MANDI!!!

PS: Karen, tu stai in via Milaredo, giusto? Vuol dire che, dopo aver abitato a 30 metri di distanza per 15 anni, è servito tutto sto giro per incontrarci? confused
avatar
Giulio

Numero di messaggi : 44
Età : 36
Località : Spilimbergo
Data d'iscrizione : 21.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.spilimbergo2.org

Tornare in alto Andare in basso

qualche idea

Messaggio Da karen il Mar 29 Apr 2008 - 17:20

Ciao a tutti!
Dato che nell'ultimo incontro si è chiesto di iniziare a esprimere le proprie idee su quali possono essere i contenuti delle politiche giovanili a Spili, riporto qui alcune riflessioni che mi erano venute in mente già tempo fa.

"Nel nostro comune associazioni sportive e ricreative non mancano, tanto che si potrebbe pensare che ulteriori proposte non sarebbero necessarie.
In realtà ciò che manca è la possibilità per le ragazze e i ragazzi di superiori e università di sperimentare esperienze di crescita alternative. Possono essere laboratori artistici/creativi, scambi culturali con l’estero, escursioni, cineforum, corsi di teatro, cucina e così via; in generale, si tratta di opportunità di interazione con coetanei e adulti, al di fuori della consueta cerchia di conoscenze, e di occasioni di conoscenza più approfondita della cultura e del territorio locali e di altri Paesi."


Aggiungo, come è uscito fuori alla scorsa riunione, la necessità che ci siano punti di contatto, collaborazioni tra le associazioni perché possano organizzare nuove iniziative insieme.

Un esempio di esperienza ben riuscita è, come ho già accennato negli incontri, lo spazio giovani della comunita montana: date un'occhiata sul sito www.spaziogiovani.net per farvi un'idea.
Con loro ho avuto l'occasione di fare varie attività: scambio in Spagna basato sul teatro finanziato dal Fondo europeo, laboratori vari (artistici, cucina,danza,musica,giornalismo).

CERTO, da loro la situazione è DIVERSA: zona montana, poche associazioni e attività, contributi della comunità montana..

PERO' le iniziative che propongono sono spesso molto innovative (es. laboratorio di murales, tamburi djembé, pittura su stoffa..) e non proposte abitualmente da altre realtà, anche nel nostro comune..

Secondo me, è un progetto da prendere in considerazione, pure per eventuali collaborazioni, anche se a Spilimbergo la realtà è molto diversa (più associazioni, giovani delle varie fasce d'età molto più numerosi..ecc..).

E non dobbiamo neanche preoccuparci di attrarre "piccoli numeri" con le attività che eventualmente saranno proposte (preoccupazione che è emersa nei due incontri), anzi molto spesso i posti limitati sono una necessità in caso di "risorse limitate" e per la buona riuscita delle iniziative.

Scusate se sono andata un po' in là con l'immaginazione Very Happy dato che comunque siamo solo all'inizio, e non sappiamo ancora nulla di cosa succederà, a partire dalla nuova amministrazione..però ci tenevo a dire quello che pensavo..

Ciaooooooooo
Karen
avatar
karen

Numero di messaggi : 39
Età : 32
Località : Martignacco/Spilimbergo
Data d'iscrizione : 28.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche spunto concreto

Messaggio Da Giulia! il Mar 22 Apr 2008 - 16:45

Vero..grazie Giulio dell'ospitalità anzi grazie al Nonno!!!credo che sia stata una riunione utile e un buon inizio anche come numero di persone..mi dispiace solo non ci fossero diciamo persone un po più "giovani" senza nulla togliere agli altri Very Happy ..le più piccole eravamo io e Fra e mi sembra limitativo avere persone solo di alcune fascie di età!!!Ci vediamo domenica..Giulia

Giulia!

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 21.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ieri sera

Messaggio Da karen il Lun 21 Apr 2008 - 17:50

Ciao a tutti!
Sono stata molto contenta di aver partecipato ieri al primo incontro per il tavolo di lavoro e ringrazio ancora Giulio per l'ospitalità e tutti per la piacevole compagnia!
Finalmente a Spilimbergo non c'è solo la consapevolezza che manca qualcosa, ma anche che si debba fare "qualcosa"!
Idee ed energie, come abbiamo visto, non mancano, ora bisogna mettersi in moto,
ricordando che, come ha detto ieri Gigi:
"I giovani non decidono solo per i giovani, ma anche per il futuro!"

Secondo me, ci aspetta una sfida complessa, perché ognuno ha la sua visione di ciò che è da fare e le esigenze variano per gusto e fascia d'età.
Però sono proprio le sfide difficili a muovere le migliori energie Very Happy
Quindi in bocca il lupo a tutti, pronti..partenza..via!
avatar
karen

Numero di messaggi : 39
Età : 32
Località : Martignacco/Spilimbergo
Data d'iscrizione : 28.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

NOI

Messaggio Da Giulia il Mer 16 Apr 2008 - 23:45

..si..adesso é meglio se ci vediamo a voce e ne parliamo, comunque..
dobbiamo ancora nascere e ognuno di noi penso abbia una propria visione..
facciamola convogliare con quella di tutti gli altri e lasciamo che nasca qualcosa di unico!
sono d'accordo!non siamo solo membri di associazioni varie...
siamo FONDATORI!
..questo penso sia importante tenerlo a mente..
stiamo fondando qualcosa che ancora non esiste: dobbiamo essere aperti, liberi, LUNGIMIRANTI! dobbiamo disegnare quache cosa di concreto e allo stesso tempo duttile.
dovremo distinguere il 'progetto complessivo' dal 'ruolo specifico'.
PRIMA ci occuperemo di uno, POI cominceremo a far funzionare il meccanismo assumendo il ruolo del secondo.

a domenica!
avatar
Giulia

Numero di messaggi : 38
Età : 30
Località : Spilimbergo
Data d'iscrizione : 21.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche spunto concreto

Messaggio Da Dario il Ven 11 Apr 2008 - 19:15

Approfitto della discussione aperta dal buon Giulio, e a proposito di “spunti concreti” vi segnalo questo sito (che credo però sia ancora in costruzione): http://www.giovaniremanzacco.it/gruppo.php per certi versi è quello che vorremmo portare avanti... dateci un occhiata!
avatar
Dario

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 30.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://blog.libero.it/sbilfs/

Tornare in alto Andare in basso

qualche spunto concreto

Messaggio Da Giulio il Ven 11 Apr 2008 - 16:47

Prendo spunto dall'ultimo post di Daniel sull'altra conversazione per aprirne una sui contenuti.
Anche io sono d'accordo sull'utilità di arrivare già con qualche orientamento al nostro primo incontro. Prendo anche spunto da un'annotazione di Dario per segnare quella che - secondo me - dovrebbe essere una linea di confine tra questa iniziativa (chissà come la chiameremo!) e le nostre "provenienze".
La maggior parte di noi fa parte di un'associazione, dagli scout alla filarmonica alla Sinistra Giovanile e altri ancora, ma vorrei che questa fosse solo una ricchezza e non un vincolo... nel senso che vedo la partecipazione a questo forum (chiamiamolo così per il momento) come un'iniziativa personale, in cui non rappresentiamo nessuno se non noi stessi.
Questo non esclude l'idea - ottima - di Daniel di mettere in rete le proposte delle associazioni spilimberghesi, semplicemente vuole darci una libertà ancora maggiore nel muoverci, comunque ricchi delle nostre rispettive appartenenze.

Penso anche che un termine giusto per battezzare questa cosa nascitura, questo forum, sia movimento politico dei giovani, inteso nel senso più autentico delle parole:
  • movimento perché è una cosa dinamica, che osserva e raccoglie idee e forze nuove;
  • politico perché ci interessa la polis, la città di Spilimbergo nel suo insieme, anche quando un argomento sembra non toccarci direttamente... e invece lo fa, perché la città è anche nostra!

Non voglio cavalcare l'onda delle elezioni, però dico che la prima cosa da fare è organizzarci per sapere e potere osservare la realtà: e allora partecipiamo ai consigli comunali, allacciamo rapporti con la Pro Spilimbergo, con l'Amministrazione, con la Parrocchia, e altri... guardiamoci attorno e proviamo a capirci qualcosa, a dire la nostra, a fare proposte.

Ecco, si vede facilmente come - ad esempio - la proposta di Daniel cada bene in questo meccanismo: noto 120 associazioni ognuna per la sua strada, sento la mancanza delle proposte a Spilimbergo, capisco che forse c'è più di quello che sembra... propongo di metterci in rete! Perfetto! Very Happy

Altre cose potranno nascere, l'importante, ripeto, è organizzarci per osservare la realtà, da diversi angoli e più a fondo possibile: credo che a guardarla con attenzione, sia Spilimbergo stessa a dire cosa serve e cosa possiamo fare per lei! Cool

mandi
avatar
Giulio

Numero di messaggi : 44
Età : 36
Località : Spilimbergo
Data d'iscrizione : 21.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.spilimbergo2.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche spunto concreto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum