Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» VOGLIA DI SPRING BREAK?
Mar 13 Apr 2010 - 11:09 Da jennifer254

» Aggiornamento: marzo 2009
Sab 7 Mar 2009 - 22:25 Da diego

» Diritti d'autore
Dom 1 Mar 2009 - 2:16 Da diego

» Chiudiamo la relazione?
Mer 10 Dic 2008 - 0:51 Da Elisa

» UNA SITUAZIONE RIDICOLMENTE IN STALLO
Mer 12 Nov 2008 - 15:55 Da Elisa

» PROSSIMO INCONTRO
Dom 9 Nov 2008 - 23:17 Da karen

» Borsa di studio per corso di restauro a Ischia
Ven 7 Nov 2008 - 14:37 Da andrea90.t

» L'estate è finita
Mer 24 Set 2008 - 10:46 Da Elisa

» 02/09/2008
Sab 13 Set 2008 - 22:05 Da diego

» 01/09/2008
Mar 2 Set 2008 - 2:44 Da diego

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

Prime proposte concrete all'assessore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Prime proposte concrete all'assessore

Messaggio Da Giulia il Sab 17 Mag 2008 - 12:45

C'é tanta carne al fuoco! (bene!)

ci sono moltissimi spunti, per niente scontati!
c'é evidentemente bisogno di incontrarsi e discuterne assieme!
e questo abbiamo questa forma ora: ci incontriamo e dicutiamo assieme, con qualcuno che si sbatte un po' di più e scrive sul forum, si informa, contatta, propone...

torno per l'ennesima volta sull'argomento..ma a me piacerebbe che il forum si desse una STRUTTURA:
secondo me c'é bisogno: di un Presidente di Assemblea che scriva gli ordini del giorno e tenga i contatti con l'esterno, eventualmente prendendo le decisioni urgenti che abbiano bisogno di essere prese in fretta, di un Vicepresidente, che possa sostituirlo o collaborare con il pres, e di un Segretario che rediga verbali/resoconti dell'assemblea. le proposte e le decisioni fondamentali devono essere prese dall'Assemblea.
la struttura non deve essere "gerarchica fissa", perché, secondo me, porterebbe ad una pietrificazione dei ruoli, dei rapporti e delle proposte.
la mia idea é di individuare delle persone che svolgano ruoli di direzione e riferimento, che scrivano degli ordini del giorno e dei resoconti, che si preoccupino, di volta in volta, di contattare chi di dovuto..MA MUTEVOLI: dev'esserci un continuo ricambio e le persone "restano in carica" per dei periodi brevissimi (da un'assemblea all'altra, per la durata di un mese....)
in questo modo (sperimentale, che possiamo in ogni momento correggere) potrebbe essere garantita comunque la struttura "assembleare" del forum (che penso sia doverso) e potrebbe coinvolgere e responsabilizzare anche chi di solito resta in disparte e crede di non avere granché da dire!

Voi che ne dite? possiamo pensarci!
avatar
Giulia

Numero di messaggi : 38
Età : 31
Località : Spilimbergo
Data d'iscrizione : 21.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime proposte concrete all'assessore

Messaggio Da Elisa il Ven 16 Mag 2008 - 18:03

E' vero..a che titolo gli si invia all'amministrazione un resoconto ragioniato?
Ma soprattutto di cosa...?

Mi pare che noi per ora abbiamo "studiato" e ragionato su, su ben poche esperienze in Friuli e oltre i confini regionali, di Forum e/o associazioni "giovanili" per i giovani e le politiche giovanili...
DIREI QUINDI...CALMA UN ATTIMO!

Se davvero vogliamo fare un resoconto valido dobbiamo avere esempi validi e conoscerli a fondo! Credo che tale cosa possa eventualmente essere il risultato di un incontro del forum espressamente dedicato a questo argomento "conoscere e valutare esempio utili e best practice".

Un altra cosa...in che senso tu Giuli parli con l'Assessore?

Secondo me URGE un incontro TUTTI ASSIEME...non possiamo adagiarci su un incontro andato bene e poi non produrre nulla in grado di portare chiarezza alla nostra fumosità!
Lo so che si avvicina l'estate, che l'impegni serali si fanno sempre più numerosi ma...troviamoci...quindi anche se non è questo il luogo per fare proposte:
DOMENICA 18 MAGGIO, tardo pomeriggio/sera!

Mandi

tongue
avatar
Elisa

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 31.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime proposte concrete all'assessore

Messaggio Da Giulio il Ven 16 Mag 2008 - 17:27

ok, la domanda successiva sorge spontanea... chi lo fa?
Ma soprattutto, cosa ci scrive dentro? Perchè già il "resoconto" non è semplice, riuscire anche a "ragionarlo" richiede uno sforzetto ulteriore... io intanto parlo con Dreosto, soprattutto provo a capire il discorso della "forma", anche perché... il resoconto ragionato chi lo firma? chi lo invia? a che titolo? Shocked


Ultima modifica di Giulio il Ven 16 Mag 2008 - 18:06, modificato 1 volta
avatar
Giulio

Numero di messaggi : 44
Età : 37
Località : Spilimbergo
Data d'iscrizione : 21.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.spilimbergo2.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime proposte concrete all'assessore

Messaggio Da antonio.esperi il Ven 16 Mag 2008 - 15:18

Ciao a tutti.
Scusate la prolungata assenza ma mi son dedico a girare. Qua e là ho trovato informazioni utili, al prossimo incontro ve ne parlerò.
Concordo con i post precedenti, l'apertura dell'assessore è molto positiva. Il futuro dell'informagiovani sarà un tassello importante della nostra riflessione. Concordo con la proposta di Diego di produrre un elaborato da presentare all'amministrazione. Un resoconto ragionato delle esperienze vicine o lontane rivolte ai giovani. Spero di esserci al prossimo incontro.

antonio.esperi

Numero di messaggi : 16
Età : 35
Località : Spilimbergo
Data d'iscrizione : 31.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://antonioesperi.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime proposte concrete all'assessore

Messaggio Da Elisa il Mer 14 Mag 2008 - 13:53

Io direi che più che chiamarlo è meglio, come diceva nei giorni scorsi Diego, mandare a Dreosto una mail di ringraziamento dove ribadire quanto diceva qui sopra Diego!

mandi
elisa tongue
avatar
Elisa

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 31.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime proposte concrete all'assessore

Messaggio Da diego il Mer 14 Mag 2008 - 12:40

dimenticavo,

Giulio, direi, nella chiamata a Dreosto,
- di ribadire l'invito a lui ed alla giunta, di "estendere l'invito al forum" a tutti i giovani con meno di 30 di loro conoscenza personale/politica, anche riproponendo " la cosa dei candidati alle comunali", in quanto almeno in teoria interessati a spili.
- di ribadire la disponibilità a fargli avere dei materiali su esperienze di progetti giovani e di forum giovani +o- simili al nostro.

ciao!

d.
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime proposte concrete all'assessore

Messaggio Da diego il Mer 14 Mag 2008 - 12:25

Ciao,
anch'io mi riservo di rispondere con più calma..

cmq, al vole un 2 considerazioni:
- per ora molto bene gli "scambi" con l'assessore (tra l'altro avrei visto come veramente strana una chiusura netta, aprioristica, da parte dell'amministrazione; cmq va dato atto e merito di esseresi dimostrata disponibile)
- nn è vero che "non siamo nessuno", come -certo con ironia- dice Giulio.
è vero che non siamo nè formalmente organizzati, nè riconosciuti, nè rappresentanti delle associazioni.
ma siamo un gruppo di giovani di spili che pensa alle politiche giovanili di spili (tral'altro con competenze circa "la gioventù in genere tutt'altro che scontate"), cosa abbastanza nuova, perlomeno a spili... (e "supportati" da una nuova legge!)
quindi, son d'accordo a tenere un profilo "basso" (ora come ora non possiamo permetterci altro), ma non stiamo a "schiacciarci giù" da soli! ;-)
- vi prego, parliamo di Progetto Giovani, nn di Informagiovani... Già chiude x un periodo, declassarlo, anche di nome, non aiuta...
Tutti parlano di progettualitàprogettualitàprogettualitàprogettualità, parliamo quindi di Progetto Giovani, che almeno "amplia un po' il respiro"...
- riguardo il suo nuovo "lancio": credo sia una buona idea. Occorre pensarla x bene..
- riguardo il suo nuovo "lancio": occorre aver qualcosa da lanciare.... Ossia occorre avere pensato (progettato!) -assieme ovviamente a vari soggetti tra cui assessore, resp area cultura, operatori- delle attività, percorsi, quello che vi pare.. Se l'assessore ci permettesse di collaborare in questa fase per me sarebbe già una buona cosa...
- tanti di noi hanno info/esperienze/materiali su iniziative a supporto delle politiche giovanili. credo sarebbe buona cosa raccoglierle, prepararle, ragionarle, riassumerle, sia verso noi stessi, sia come materiale da portare all'assessore. Gli avevamo già accennato una cosa simile nell'incontro alla sala degli stucchi.
- occorre trovarsi!

ciao!

diego
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime proposte concrete all'assessore

Messaggio Da Elisa il Mer 14 Mag 2008 - 10:35

Premesso che mi riservo di rispondere con molta più calma...

Comunque, con chi c'era venerdì sera alla riunione, abbiamo già un pochino intavolato il discorso relativo a quello che dall'incontro con l'Assessore è risultato essere il nostro primo punto concreto di "collaborazione": L'Informagiovani.
In merito a questo, l'idea del lancio per la riapertura dell'Informagiovani, che purtroppo dovrà chiudere per un periodo dato il cambio di "gestione"/operatori, l'idea di un lancio con un'azione "che spacca" affraid , capace di attirare un fascia allargata di giovani per far loro conoscere sia il servizio/progetto che le realtà che ruotano attorno e che magari in vario modo collaborano con l'Informagiovani, è l'idea che andava per la maggiore.

Io la vado così: il lancio vero è proprio per me potrebbe essere una grande festa, con concertini vari, magari verso la fine dell'estate e magari proprio al parco di villa businello con gli spazi dell'informagiovani aperti tutta la sera, PERO'...

Il PERO' sta nel fatto che questa festa o lancio in qualsiasi altra forma, va secondo me organizzato con gli operatori stessi del Progetto Giovani...bisogna dargli quindi il tempo di insediarsi e fare il punto della situazione e magari poi lavorare con loro al lancio vero e proprio. E visto che il servizio è congiunto tra Spilimbergo e San Giorgio magari per l'organizzazione si potrebbero coinvolgere anche alcuni ragazzi di San Giorgio. Eventualmente il lancio forte può seguire delle azioni conoscitive preliminari - come flyer a tutta l'anagrafia e/o banchetto in piazza con animatori...

Detto tutto questo, mi piacerebbe molto che ci si ritrovasse tutti di persona per parlarne concretamente!

Buona giornata a tutti!Sleep
Elisa
avatar
Elisa

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 31.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Prime proposte concrete all'assessore

Messaggio Da Giulio il Mar 13 Mag 2008 - 23:48

Eccomi!
Dopo alcuni giorni di silenzio mediatico (ho cambiato lavoro, un piccolo trauma... ma tutto ok Very Happy ) sono di nuovo sul pezzo, e vi lancio subito la bomba. Siamo ancora indietro con una piccola faccenda, cioè rispondere all'assessore Dreosto dopo il primo incontro avuto con lui una settimana fa. Il tipo merita considerazione, quanto meno per la disponibilità dimostrata e per la sensazione - forte - di avere di fronte un interlocutore amante della pratica e della concretezza.
Con il vostro consenso, proporrei una risposta incardinata su questi punti:
  • grazie per la fiducia espressa nel primo incontro; consapevoli di "non essere nessuno" crediamo di essere stati trattati più che dignitosamente e siamo felici che l'amministrazione si sia posta in ascolto di... nessuno
  • abbiamo due grossi obiettivi:
    1. ampliare la base partecipativa il più possibile, per avere una "visione giovanile" della città il più possibile varia e dettagliata, e avere dunque "idee più valide" da proporre all'amministrazione e alla cittadinanza;
    2. collaborare con l'Amministrazione e come primissima cosa rilanciare l'InformaGiovani;

Scendendo nel dettaglio, siamo orientati a individuare un ristretto numero di persone (2-3) che abbiano un rapporto diretto con l'Amministrazione, e in particolare con l'assessore competente, ai quali portino la sintesi concreta del pensiero e delle proposte elaborate dal gruppo "allargato" dei giovani, che possa pure costituirsi nelle forme suggerite dalla LR 12, e comunque all'interno di una "forma" elaborata di concerto con il Comune per garantirne l'efficacia e l'utilità.
Riguardo all'InformaGiovani, crediamo che la prima cosa da fare sia curare la comunicazione, partendo dal lancio dell'iniziativa, magari con un'inaugurazione adeguatamente pubblicizzata, l'invito alle scuole, anche in orario di lezione.
Indispensabile anche alcune pagine web e una mailing list di aggiornamento sulle proposte e sulle opportunità, non solo a Spilimbergo ma anche in Regione. Le istituzioni, anche a livello nazionale ed europeo, offrono molti spunti (bandi, progetti, corsi, agevolazioni) talvolta purtroppo poco pubblicizzati, e che invece potrebbero favorire interessanti esperienze soprattutto agli studenti dalle superiori in su, ma non solo...
Allacciare rapporti forti con tutte quelle realtà che possono fornire spunti validi all'elaborazione di attività e progetti: gli altri punti InformaGiovani della Regione, associazioni culturali locali, musicali, centri di formazione. Nell'immediato, rilanciare dei progetti di "formazione all'arte" (non so come chiamarli, non trovo le parole...) che in passato portarono alla nascita di nuove formazioni artistiche (es. i Denantdaur) e valutare insieme ad altri assessorati la possibilità di promuovere corsi o workshop legati al mosaico e alla fotografia.
Individuare degli spazi aperti con un minimo di attrezzatura per attività sportive o ludiche spontanee: un campetto di calcio, o di pallacanestro, magari nelle pertinenze di villa Businello (!), con la possibilità di organizzare o semplicemente ospitare tornei estivi più o meno organizzati (dal 3x3 di volley ai "mondiali" dei bambini il mercoledì mattina).
Infine, una più stretta collaborazione con la Biblioteca Civica, magari valorizzando e potenziando la già valida emeroteca.
Per chiudere, l'idea è che l'Amministrazione Comunale curi di mettere a disposizione dei giovani - e non solo - strumenti e opportunità per esprimersi e partecipare; rispetto a questo diventa secondario (ma non inutile o trascurabile) organizzare direttamente qualcosa, specie in una città ricca di associazioni e in una posizione geografica tutto sommato abbastanza baricentrica rispetto alla regione e alle sue opportunità.

Questi, in sintesi, gli argomenti e le proposte che metterei sul tavolo dell'assessore. Fatemi sapere un'opinione. Prima possibile. Grazie! Wink
avatar
Giulio

Numero di messaggi : 44
Età : 37
Località : Spilimbergo
Data d'iscrizione : 21.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.spilimbergo2.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime proposte concrete all'assessore

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum