Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» VOGLIA DI SPRING BREAK?
Mar 13 Apr 2010 - 11:09 Da jennifer254

» Aggiornamento: marzo 2009
Sab 7 Mar 2009 - 22:25 Da diego

» Diritti d'autore
Dom 1 Mar 2009 - 2:16 Da diego

» Chiudiamo la relazione?
Mer 10 Dic 2008 - 0:51 Da Elisa

» UNA SITUAZIONE RIDICOLMENTE IN STALLO
Mer 12 Nov 2008 - 15:55 Da Elisa

» PROSSIMO INCONTRO
Dom 9 Nov 2008 - 23:17 Da karen

» Borsa di studio per corso di restauro a Ischia
Ven 7 Nov 2008 - 14:37 Da andrea90.t

» L'estate è finita
Mer 24 Set 2008 - 10:46 Da Elisa

» 02/09/2008
Sab 13 Set 2008 - 22:05 Da diego

» 01/09/2008
Mar 2 Set 2008 - 2:44 Da diego

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

24/04/2008

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

24/04/2008

Messaggio Da diego il Gio 8 Mag 2008 - 14:55

24/04/2008
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Sarà l'attore Tullio Solenghi

Messaggio Da diego il Gio 8 Mag 2008 - 14:56

Spilimbergo
Sarà l'attore Tullio ...


Spilimbergo
Sarà l'attore Tullio Solenghi, con lo spettacolo "L'ultima radio" di Sabina Negri, con la regia di Marcello Cotugno, ad aprire mercoledì prossimo, 30 aprile, alle 21, al Cinema Teatro Miotto di Spilimbergo , la rassegna "Sono solo monologhi" ideata dall'Associazione culturale Il Circolo e realizzata con il sostegno della Regione e il patrocinio del Comune spilimberghese. «Una iniziativa - spiegano gli organizzatori - nata e che si svilupperà nella consapevolezza che per riscoprire il Teatro è necessario ripartire dal monologo, la forma più diretta nella quale si intuisce un rapporto stretto, quasi di complicità, tra attore e pubblico». Da aprile a novembre, dunque, il Miotto ospiterà una serie di incontri durante i quali, illustri attori, che del monologo hanno fatto la loro arte, appassioneranno il pubblico con i loro "dialoghi interiori ad alta voce" dal rilevante artificio scenico.

Per l'Italia degli anni 50 la radio aveva il magico potere di proiettare l'immaginario collettivo in uno sconfinato mondo di voci e di suoni. Nell'epoca dove regnano lo share e l'auditel, Tullio Solenghi interpreta il microcosmo di coloro che non riescono a stare al passo con i tempi, che restano indietro e affondano nonostante la bellezza e l'onestà di quello che fanno. Così il conduttore-factotum di una piccola emittente libera, soverchiata dai satelliti e dalle antenne della macro produzione mediatica, esterna la voce dei tanti che non riescono a trovare il canale giusto per farsi ascoltare. A fare da contrappunto alla narrazione di Solenghi, una colonna sonora che dagli anni '70 ad oggi ripercorre i grandi successi italiani e stranieri.
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Giunta, ecco la squadra di Francesconi

Messaggio Da diego il Gio 8 Mag 2008 - 14:56

Giunta, ecco la squadra di Francesconi
A sorpresa le nomine di Dreosto e Pillin. Mercoledì il primo Consiglio con giuramento in friulano

Spilimbergo
Bernardino Filipuzzi, Luchino Laurora, Enrico Sarcinelli, Roberto Mongiat, Marco Dreosto e Silvano Pillin. Sono questi i magnifici sei, che affiancheranno il sindaco nei prossimi anni nella gestione del Comune di Spilimbergo . La comunicazione ufficiale ieri pomeriggio, in una conferenza stampa convocata da Renzo Francesconi in municipio. Hanno trovato corrispondenza, dunque, le voci che fin dall'inizio giravano sulla rosa dei papabili. Ma hanno trovato spazio anche due sorprese: Dreosto e Pillin. Il primo è in quota Lega (è arrivato secondo nel partito alle ultime elezioni, con 47 preferenze). Il secondo, invece, è un tecnico: svolge mansioni direttive all'Ufficio tecnico del Comune di Sequals e ha lavorato in precedenza anche in Provincia, dove ha avuto modo di essere conosciuto e apprezzato dal nuovo sindaco, che l'ha voluto con sé.

Ma la novità è data anche dalla spartizione delle deleghe, che modifica completamente l'impianto precedente. Ecco allora come sarà la divisione dei compiti, con i principali punti caldi per ognuno. Il sindaco Francesconi ha mantenuto per sé le deleghe alla sanità (questione ospedale), ai lavori pubblici, all'agricoltura (regolamento di polizia rurale), agli affari generali, al personale (riorganizzazione degli uffici), ai rapporti istituzionali (fondi europei) e al turismo.

Bernardino Filipuzzi, 49 anni, dipendente all'ufficio tributi di Maniago: nuovo vicesindaco con incarichi al bilancio, alla programmazione finanziaria, ai tributi e alle politiche socio-assistenziali (servizi sociali).Luchino Laurora, 51 anni, medico, già presidente della filarmonica: assessore alle politiche culturali e all'ambiente (casse di espansione, Zps, inceneritore).

Enrico Sarcinelli, 29 anni, avvocato: assessore alle attività produttive (Consorzio industriale e commercio), contenzioso (causa sulla caserma dei carabinieri), sport, rapporti con le associazioni, reti tecnologiche.

Roberto Mongiat, 51 anni, impiegato, veterano dell'amministrazione pubblica: deleghe ai servizi tecnici e manutentivi, al decentramento (rapporto con le frazioni e i quartieri), protezione civile, sicurezza e polizia municipale.

Marco Dreosto, 39 anni, direttore commerciale in una concessionaria di auto pordenonese: assessore all'istruzione, ai trasporti scolastici, all'identità culturale e alle politiche giovanili.

Silvano Pillin, 48 anni, tecnico al Comune di Sequals, con passate esperienze amministrative nei Comuni pedemontani: deleghe all'urbanistica, all'edilizia privata, alla viabilità, alla pianificazione territoriale e al patrimonio.

I nominati si ritroveranno lunedì pomeriggio alle 18 per la prima riunione, in cui faranno il punto della situazione. Per ognuno di loro il sindaco ha previsto che sia individuato un ufficio o comunque una postazione precisa, dove possano incontrare i residenti che ne fanno richiesta e dove siano reperibili a ore e giorni prestabiliti. Per finire, il primo appuntamento importante: si svolgerà mercoledì 30 aprile, con il consiglio comunale di insediamento della nuova amministrazione. Per l'occasione il sindaco reciterà la formula di giuramento in italiano e in friulano (in spilimberghese). La seduta, dato il suo valore solenne, sarà preceduta dall'esecuzione dell'inno nazionale italiano.

Claudio Romanzin
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

IN BREVE

Messaggio Da diego il Gio 8 Mag 2008 - 14:57

IN BREVE


SPILIMBERGO Concorso per tesi di laurea
(cr) Laureati cercasi. Il Comune ha indetto la terza edizione del concorso per tesi di laurea di argomento locale. Possono parteciparvi tutti gli studenti che abbiano discusso o discuteranno la tesi tra il primo agosto del 2005 e il 30 maggio del 2008. La scadenza per la consegna degli elaborati è fissata al 30 giugno 2008. Maggiori informazioni in biblioteca, telefonando allo 0427.591170.

TRAVESIO

Rassegna collettiva di pittura

Il Consorzio turistico fra le Pro loco dello Spilimberghese Arcometa ha deciso di prorogare la rassegna collettiva di pittura La Passione secondo Matteo, ospitata nel palazzo Toppo-Wassermann a Toppo di Travesio, fino a domenica 27 aprile. La mostra resterà aperta sino a sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18 e domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.

SPILIMBERGO

Scrittori friulani

(cr) Spazio agli scrittori di gialli in lingua friulana. In biblioteca è disponibile il bando della seconda edizione del concorso "Zâl par furlan", indetto dal Comune e dedicato a racconti brevi di genere polizieschi in madrelingua, purché inediti. La scadenza per la consegna degli elaborati è fissata al 30 giugno.

SPILIMBERGO

Rifiuti commerciali

(cr) Con cadenza settimanale ogni giovedì tra le 13 e le 15, è attivo un servizio di raccolta di carta e cartoni porta a porta, a favore dei negozi e dei locali pubblici che sono attivi in centro A questo scopo i commercianti della zona storica sono invitati a deporre i pacchi di cartone fuori dal loro esercizio al momento della chiusura meridiana.TRAMONTI DI SOTTO

Primo maggio con il vescovo

Sarà il vescovo di Concordia-Pordenone, monsignor Ovidio Poletto, a celebrare la Festa del primo maggio salendo in marcia da Tramonti di Sotto fino alla chiesetta di San Vincenzo, in Canal di Cuna, la località montana dove il presule officerà la funzione solenne nella chiesetta di San Vincenzo.
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 24/04/2008

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum