Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» VOGLIA DI SPRING BREAK?
Mar 13 Apr 2010 - 11:09 Da jennifer254

» Aggiornamento: marzo 2009
Sab 7 Mar 2009 - 22:25 Da diego

» Diritti d'autore
Dom 1 Mar 2009 - 2:16 Da diego

» Chiudiamo la relazione?
Mer 10 Dic 2008 - 0:51 Da Elisa

» UNA SITUAZIONE RIDICOLMENTE IN STALLO
Mer 12 Nov 2008 - 15:55 Da Elisa

» PROSSIMO INCONTRO
Dom 9 Nov 2008 - 23:17 Da karen

» Borsa di studio per corso di restauro a Ischia
Ven 7 Nov 2008 - 14:37 Da andrea90.t

» L'estate è finita
Mer 24 Set 2008 - 10:46 Da Elisa

» 02/09/2008
Sab 13 Set 2008 - 22:05 Da diego

» 01/09/2008
Mar 2 Set 2008 - 2:44 Da diego

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

28/08/2008

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

28/08/2008

Messaggio Da diego il Mar 2 Set 2008 - 2:35

28/08/2008
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 28/08/2008

Messaggio Da diego il Mar 2 Set 2008 - 2:36

ESTATE
Torna il teatro sul fiume
Spilimbergo

Ritorna il teatro per i bambini e le famiglie. Dopo un lungo periodo di assenza, domani sera sarà allestito uno spettacolo tutto giocato da attori e grandi pupazzi che interagiscono tra loro. Molto suggestiva la scena, perché il palco è montato sulla terrazza panoramica sul Tagliamento, che fiancheggia i palazzoni Sopra, sede municipale. L'iniziativa, tra l'altro, è patrocinata dal Comune.

Si tratta dell'ultimo appuntamento della rassegna Il teatro: c'era una volta, organizzato dall'associazione Ortoteatro. Per l'occasione sarà presentato uno fra i successi della Compagnia Teatro Verde di Roma, dal titolo della famosa fiaba Il pifferaio di Hamelin. Protagonisti sono un avido borgomastro, una moglie esasperata, un esercito di topi sfaticati guidati da un re astuto e dispettoso, un mago pasticcione, un pifferaio coraggioso e un po' ingenuo, un cancelliere fifone ma sincero. Attraverso situazioni comiche e narrazioni, attori, burattini, trampolieri e mangiafuoco coinvolgeranno il pubblico nella storia e i veri protagonisti dello spettacolo diventeranno i bambini presenti. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al teatro Castello. E' questa una delle ultime iniziative culturali della stagione estiva che si avvia ormai a conclusione, anche per effetto della rinnovata frescura serale. Ma in qualche modo costituisce una specie di trait d'union tra le grandi manifestazioni di luglio e agosto (come il Folkest e la Macia) e la rassegna di teatro di strada in programma per le vie del centro storico nella seconda metà di settembre.

Cla.Ro.
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum