Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» VOGLIA DI SPRING BREAK?
Mar 13 Apr 2010 - 11:09 Da jennifer254

» Aggiornamento: marzo 2009
Sab 7 Mar 2009 - 22:25 Da diego

» Diritti d'autore
Dom 1 Mar 2009 - 2:16 Da diego

» Chiudiamo la relazione?
Mer 10 Dic 2008 - 0:51 Da Elisa

» UNA SITUAZIONE RIDICOLMENTE IN STALLO
Mer 12 Nov 2008 - 15:55 Da Elisa

» PROSSIMO INCONTRO
Dom 9 Nov 2008 - 23:17 Da karen

» Borsa di studio per corso di restauro a Ischia
Ven 7 Nov 2008 - 14:37 Da andrea90.t

» L'estate è finita
Mer 24 Set 2008 - 10:46 Da Elisa

» 02/09/2008
Sab 13 Set 2008 - 22:05 Da diego

» 01/09/2008
Mar 2 Set 2008 - 2:44 Da diego

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

09/08/2008

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

09/08/2008

Messaggio Da diego il Ven 22 Ago 2008 - 0:14

09/08/2008
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 09/08/2008

Messaggio Da diego il Ven 22 Ago 2008 - 0:15

IN BREVE
SPILIMBERGO

Incidente a Dignano

L'ex assessore e presidente del Consorzio per lo sviluppo industriale di Spilimbergo , Lucia Cozzi, 42 anni è rimasta ferita in un incidente stradale accaduto ieri mattina alle 7.50 sul ponte di Dignano, in provincia di Udine. Per cause al vaglio della Polizia stradale di Spilimbergo , intervenuta sul posto con i Vigili del fuoco e il 118, la Renault Scenic condotta dalla quarantaduenne stava andando in direzione Udine quando ha sbandato invadendo l'altra corsia di marcia mentre sopraggiungevano una Ford Escort e un furgone. Illesi gli occupanti di questi due mezzi, mentre L.C. è stata elitrasportata all'ospedale di Udine. A causa dell'incidente il traffico ha subito dei rallentamenti.

MEDUNO
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 09/08/2008

Messaggio Da diego il Ven 22 Ago 2008 - 0:15

SPILIMBERGHESE L’assessore provinciale Del Pup ha assicurato che sarà potenziato il servizio in Val D’Arzino, Val Cosa, Valcellina e Valtramontina. Presto i nuovi orari
Montagna, rafforzato il trasporto pubblico
Spilimberghese

La Provincia garantisce agli abitanti della montagna la prosecuzione del trasporto pubblico integrato, il servizio di collegamento capillare via corriera con tutto il territorio. Lo ha reso noto l'assessore alla viabilità Riccardo Del Pup, che due anni fa istituì il servizio. Se il mandato dell'Amministrazione provinciale scadrà nel giugno 2009, il servizio sarà in ogni caso prolungato fino al dicembre 2010 quando la gestione del trasporto montano, attualmente affidata all'Atap, dovrà essere rinnovata con una nuova gara. «Abbiamo anche previsto un potenziamento della rete e la possibilità per gli abitanti delle frazioni di raggiungere con la corriera tutti i punti utili del proprio comune, dal mercato al Municipio alle poste. Per questo progetto, Provincia e Regione hanno investito 254 mila euro», ha detto Del Pup. In particolare, per quanto riguarda Val d'Arzino e Valcosa, è stato raggiunto l'accordo con i Comuni di Clauzetto, Pinzano al Tagliamento, Vito d'Asio, Travesio e Castelnovo per il collegamento trisettimanale anche per le frazioni attualmente sprovviste. Si potrà raggiungere Spilimbergo , dove si prendono le coincidenze extraurbane. Relativamente alla Valtramontina, è garantito l'allacciamento tra Tramonti di Sotto e di Sopra - comprese le frazioni di Chievolis e Campone - e le altre località, in particolare Meduno da dove partono le coincidenze. Infine la Valcellina, dove continueranno a correre gli autobus per il trasporto degli operai alla ditta Sàfilo di Longarone. Gli uffici della Provincia stanno predisponendo i nuovi orari del servizio che a breve verranno consegnati ai Comuni che avranno il compito di diffonderli alla cittadinanza.
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 09/08/2008

Messaggio Da diego il Ven 22 Ago 2008 - 0:16

Barbeano, la bretella è una priorità
Le giunte di Spilimbergo e San Giorgio in seduta comune sollecitano la realizzazione della strada
Spilimbergo

Avanti tutta per sollecitare la realizzazione della bretella di Barbeano: lo hanno deciso le Giunte di Spilimbergo e San Giorgio della Richinvelda, riunitesi in seduta comune, giovedì sera. Secondo i sindaci Renzo Francesconi e Anna Maria Papais «l'arteria potrebbe definitivamente risolvere i problemi di viabilità dell'intero mandamento e rappresenterebbe anche un asse fondamentale di collegamento con la grande viabilità regionale», anche in alternativa alla Sequals-Gemona, che stenta a decollare. «Prima ancora di affrontare l'argomento col collega Francesconi ha spiegato il sindaco di San Giorgio avevamo ottenuto un colloquio con l'assessore provinciale Riccardo Del Pup, con cui abbiamo affrontato il tema dell'attraversamento del nostro capoluogo comunale e di Domanins e Provesano. In quell'occasione abbiamo avuto un positivo riscontro e siamo fiduciosi». La bretella di Barbeano è naturalmente al primo posto nell'elenco delle priorità. L'arteria metterebbe in collegamento diretto l'attuale Cimpello-Sequals col ponte di Dignano (che ha assoluta necessità di essere ampliato e l'incidente di ieri mattina, con sei vetture coinvolte e lunghissime code, dimostra il carattere d'urgenza dell'intervento), ma anche, sull'altro versante, col ponte sul Meduna, la circonvallazione di Vivaro, il ponte sul Cellina e l'ex pista carri, così da poter pensare a un asse traversale che da Udine giunge direttamente a Roveredo, con ulteriore prospettiva concreta di allungamento fino a Sacile e, dunque, connessione con l'A28. «Ci siamo aggiornati a fine mese hanno fatto sapere i primi cittadini quando se ne saprà di più dell'esito dell'incontro regionale del 26 agosto sul futuro della strada verso Gemona». Si tratta di uno spartiacque, in quanto ci sono una trentina di milioni di euro che se non venissero utilizzati per raggiungere la cittadina alle porte della Carnia, potrebbero essere immediatamente dirottati su Barbeano, anche per evitare di perdere del tutto i finanziamenti statali. Oltre che di viabilità, gli esecutivi comunali hanno fatto una carrellata sui servizi che già vengono erogati in compartecipazione, come il Progetto giovani, la Biblioteca civica e numerosi eventi culturali. In particolare, si è discusso della "Notte bianca", la manifestazione sul Tagliamento in programma il 6 settembre che vedrà le due amministrazioni impegnate a scambiarsi l'ideale testimone di una rassegna che inizierà al Passo della Mauria e si concluderà a Latisana. In quell'occasione sarà proiettata, in contemporanea in tutti i comuni rivieraschi, la pellicola "Rumore bianco", del regista Alberto Fasulo.

Lorenzo Padovan
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 09/08/2008

Messaggio Da diego il Ven 22 Ago 2008 - 0:16

MUSICA In settembre a Spilimbergo
Armoniche in concorso
Spilimbergo

"I Bìntars", già organizzatori delle manifestazioni Alpe Adria Praemium Spilimbergo 2007, Praemium Sauris 1982-84-86-87, Trombone d'oro di Ontagnano, Armonikafolk di Cividale del Friuli, Gran premio Valcosa, Gran Premio Auronzo-Misurina, Rassegna Armonike di Alpe-Adria a San Leonardo, Armoniche sulla Neve ad Auronzo di Cadore, Armoniche in Festa a Gonars, promuovono per domenica 28 settembre alle 9, in collaborazione con Folkest di Spilimbergo e l'Associazione Amici della Fìsarmonica del Friuli-Venezia Giulia, una rassegna-concorso internazionale per suonatori di armonica diatonica, che si terrà al Teatro Miotto di Spilimbergo .

La località dove si svolgerà la manifestazione si trova in zona paesaggistica e incantevole, lungo le rive del grande fiume Tagliamento, nella capitale del mosaico e della musica folk. La manifestazione avrà luogo al coperto anche in caso di maltempo. Premi, souvenirs e attestati a tutti i partecipanti, mentre i vincitori delle varie categorie saranno premiati con coppe e trofei. È particolarmente gradita la partecipazione dei suonatori col costume tipico del luogo di provenienza. Info: "I Bintars" - fr. Vernasso, 41 - 33049 San Pietro al Natisone (Udine); tel. e fax 0432.727962; e-mail: angelico.piva34@alice.it; sito: WWW.bintars.it.
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 09/08/2008

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum