Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» VOGLIA DI SPRING BREAK?
Mar 13 Apr 2010 - 11:09 Da jennifer254

» Aggiornamento: marzo 2009
Sab 7 Mar 2009 - 22:25 Da diego

» Diritti d'autore
Dom 1 Mar 2009 - 2:16 Da diego

» Chiudiamo la relazione?
Mer 10 Dic 2008 - 0:51 Da Elisa

» UNA SITUAZIONE RIDICOLMENTE IN STALLO
Mer 12 Nov 2008 - 15:55 Da Elisa

» PROSSIMO INCONTRO
Dom 9 Nov 2008 - 23:17 Da karen

» Borsa di studio per corso di restauro a Ischia
Ven 7 Nov 2008 - 14:37 Da andrea90.t

» L'estate è finita
Mer 24 Set 2008 - 10:46 Da Elisa

» 02/09/2008
Sab 13 Set 2008 - 22:05 Da diego

» 01/09/2008
Mar 2 Set 2008 - 2:44 Da diego

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

06/07/2008

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

06/07/2008

Messaggio Da diego il Ven 11 Lug 2008 - 23:49

06/07/2008
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 06/07/2008

Messaggio Da diego il Ven 11 Lug 2008 - 23:49

SPILIMBERGO Il direttivo: «Gli argomenti dell’assessore Filipuzzi sono deboli. Non vogliamo creare allarme, ma è necessario andare oltre l’apparenza»
«Aiuti pubblici, servono controlli anti-furbi»
Noi per voi insiste sulla necessità di verificare le reali difficoltà di chi si dichiara povero, dopo le rassicurazioni del Comune
Spilimbergo Assicurano di non voler creare allarme; ma sono determinati a denunciare le irregolarità che minano alla base la convivenza sociale nella cittadina. Il direttivo del movimento politico indipendente Noi per voi torna alla carica sulle agevolazioni concesse dall'amministrazione comunale alle famiglie in difficoltà; o meglio sui controlli degli aventi diritto.

Un paio di settimane fa il Comune era stato invitato a controllare severamente i redditi delle famiglie, italiane e straniere, ammesse a beneficiare di sussidi economici. Nei giorni seguenti l'assessore Bernardino Filipuzzi aveva voluto tranquillizzare, ricordando che la materia è regolata da un decreto legislativo del 1998 e che è in corso un protocollo d'intesa mai ufficializzato - con la Guardia di Finanza. Ma Noi per voi non condivide tale visione, anzi. «Sono argomenti deboli e per nulla convincenti fa sapere con una nota del direttivo -. L'assessore assicura che il comune di Spilimbergo è indenne dagli abusi che la cronaca riporta quotidianamente. A Spilimbergo non ci sono stranieri ultrasessantacinquenni che godono del sussidio di cittadinanza pur risiedendo nel loro paese? Da noi non esistono i baby immigrati che, con una breve residenza in Italia, rimpinguano le buste paga dei genitori con gli assegni familiari? Nel nostro comune i nuclei familiari sono stabili, cioè non condizionati dall'elasticità consentita dagli indiscriminati e incontrollati ricongiungimenti familiari? Qui tutte le bollette iscritte a ruolo vengono puntualmente pagate? Nelle varie graduatorie i cittadini autoctoni non vengono scavalcati dagli immigrati scatenando tensione sociale (parole, queste, dell'ex sindaco Arturo Soresi)?». Secondo il movimento, che vede tra i suoi esponenti il dirigente scolastico Elzio Fede e il medico Stefano Zavagno, effettuare le verifiche di legge non basta a dimostrare l'inesistenza degli abusi. «Lo stesso decreto 109 del 1998, che definisce i criteri di valutazione della situazione economica dei soggetti che richiedono prestazioni sociali agevolate, appare decisamente datato. L'amministratore avveduto prevede la fattispecie di abuso in astratto, attualizzando incessantemente la legge al mutante contesto socioeconomico e culturale. Noi non sottovalutiamo l'attività meritoria dei Servizi sociali: con gli organici attuali la loro impresa appare addirittura titanica. A noi interessa sapere che ognuno paghi il suo, secondo le personali accertate possibilità».

Claudio Romanzin
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 06/07/2008

Messaggio Da diego il Ven 11 Lug 2008 - 23:50

IL CONSIGLIO DISCUTE L'AUTOSTAZIONE E IL VINCOLO DELLA GROTTA
Spilimbergo

Sono 16 i punti in discussione nella seduta del consiglio comunale di domani pomeriggio (alle 18). Prima questione di rilievo è l'approvazione di un ordine del giorno presentato dalla giunta, che riguarda la viabilità. L'argomento è stato affrontato recentemente anche attraverso una delibera che ha introdotto delle novità su aree di sosta e chiusure al traffico e dove si faceva presente la necessità che la città sia dotata di un nuovo piano del traffico.

Si passa quindi ad alcuni argomenti tecnici, che riguardano la convenzione con Pinzano per la gestione della segreteria comunale, una variazione di bilancio e l'accorpamento al demanio stradale di alcuni parcheggi o porzioni di strade in via Vittorio Veneto, via Percoto, via Mazzini, via Cividale, via Ariosto, via Cancianini, via Boccaccio, via Tasso. Dalle strade alle lottizzazioni. Con la presa d'atto della mancata presentazione di osservazioni e opposizioni, sarà approvato il piano di iniziativa privata Comparto 3 dei Grilli in via Michelangelo.

In coda alla scaletta, quando l'aria sarà più fresca, si affronteranno i due argomenti più caldi che coinvolgono la comunità. Al punto 14 si analizzeranno le osservazioni e i ricorsi presentati alla variante 38 al Piano regolatore generale: ovvero il vincolo apposto dalla giunta Soresi alla proprietà Della Grotta in piazza Duomo, in vista dell'eventuale costruizione di un auditorium.Al punto 15 c'è l'approvazione del progetto preliminare del nuovo terminal della stazione delle corriere, individuato nell'area ex Serena, a ridosso delle scuole medie. Da ultimo, ci sarà spazio anche per il parere sull'ampliamento di un allevamento di polli da carne già esistente.

Cla.Ro.
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 06/07/2008

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum