Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» VOGLIA DI SPRING BREAK?
Mar 13 Apr 2010 - 11:09 Da jennifer254

» Aggiornamento: marzo 2009
Sab 7 Mar 2009 - 22:25 Da diego

» Diritti d'autore
Dom 1 Mar 2009 - 2:16 Da diego

» Chiudiamo la relazione?
Mer 10 Dic 2008 - 0:51 Da Elisa

» UNA SITUAZIONE RIDICOLMENTE IN STALLO
Mer 12 Nov 2008 - 15:55 Da Elisa

» PROSSIMO INCONTRO
Dom 9 Nov 2008 - 23:17 Da karen

» Borsa di studio per corso di restauro a Ischia
Ven 7 Nov 2008 - 14:37 Da andrea90.t

» L'estate è finita
Mer 24 Set 2008 - 10:46 Da Elisa

» 02/09/2008
Sab 13 Set 2008 - 22:05 Da diego

» 01/09/2008
Mar 2 Set 2008 - 2:44 Da diego

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

03/07/2008

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

03/07/2008

Messaggio Da diego il Ven 11 Lug 2008 - 23:38

03/07/2008
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 03/07/2008

Messaggio Da diego il Ven 11 Lug 2008 - 23:40

Turismo, la scommessa Folkest
A Spilimbergo due iniziative per sfruttare al meglio il potenziale commerciale della rassegna
Spilimbergo

Questa sera, nel cortile del palazzo Spilimbergo di Sopra, in Valbruna, sede municipale, parte la nuova edizione di Folkest. Un'edizione speciale quella di quest'anno, perché si tratta della trentesima.

Proprio per questa occasione la città del mosaico costituirà non solo la tappa finale (come tradizione), ma anche quella iniziale della rassegna. Per la cronaca, a esibirsi sarà Vincenzo Zitello, il pioniere dell'arpa celtica in Italia. Nel corso del lungo circuito attraverso tutta la regione e fuori, gli spettacoli toccheranno anche le frazioni di Gradisca (al centro sociale venerdì 11 luglio con i Nutui) e Istrago (mercoledì 16 in piazza con i Mediterraneo). Infine, la festa grande che occuperà praticamente tutto il cento storico per cinque giorni, da giovedì 24 a lunedì 28 luglio, con concerti, talk show (la novità di quest'anno), presentazione di libri e soprattutto tanta, tanta gente. E al di là dell'aspetto strettamente musicale e più genericamente culturale, è proprio questo quello cui molti guardano: l'afflusso di pubblico significa per tutto il settore terziario possibili affari. Il Folkest costituisce infatti un traino importantissimo anche dal punto di vista commerciale e turistico nei riguardi di Spilimbergo .

Per sfruttarlo al massimo sono state avviate due iniziative. La prima è Weekend in Musica: si tratta di un pacchetto proposto in collaborazione con Comune di Spilimbergo e Regione Friuli Venezia Giulia, per dare la possibilità agli ospiti di soggiornare a Spilimbergo durante le cinque serate conclusive, dal 24 al 28 luglio, in una delle strutture alberghiere convenzionate, oltre a una serie di sconti e agevolazioni durante la loro permanenza.

La seconda proposta è la Folkest Card, una carta servizi che permette di fruire di interessanti sconti in ristoranti e negozi. Ma la proposta comprende anche un ingresso gratuito alla piscina del centro sportivo della Favorita, un opuscolo informativo sulla città e una visita guidata, grazie alla collaborazione con la Pro Spilimbergo .

La manifestazione, poi, grazie alla sua dimensione internazionale, costituisce una enorme cassa di risonanza per la città. Solo per fare un esempio, il nome di Spilimbergo è stato diffuso nei mesi passati in località come Siviglia, Milano, Klagenfurt, Ravenna e Ischia. Gli organizzatori della kermesse musicale, infatti, sono stati presenti in alcuni dei principali ambiti di promozione turistica del continente: in Spagna a fine ottobre; alla Bit di Milano, alla Fiera del Tempo Libero in Carinzia, alla Fiera delle Città d'Arte e così via.

Per rendere l'idea della dimensione che si respira, un solo dettaglio: quando la campagna promozionale non era ancora incominciata, a maggio, già arrivavano prenotazioni da Stoccolma, dalla Slovenia e dalla Svizzera.

Claudio Romanzin
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 03/07/2008

Messaggio Da diego il Ven 11 Lug 2008 - 23:41

LAVORI IN CENTRO
Finanziamento salva-negozianti
Spilimbergo

I lavori di ristrutturazione del centro storico mettono in apprensione i commercianti della zona? La Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia e Confidi commercio di Pordenone varano una nuova linea di finanziamento a loro sostegno.

In vista del prossimo avvio dei lavori Cassa di Risparmio e Confidi Commercio hanno studiato una particolare forma di finanziamento, destinata ad alleviare i disagi e le possibili perdite d'affari causate dalla chiusura del centro storico per l'intervento di ristrutturazione e riqualificazione dell'arredo urbano.

Si tratta di uno speciale finanziamento con durata 60 mesi ad un tasso particolarmente contenuto pari all'Euribor di periodo + 0,70 per cento, la garanzia prestata dal Confidi Commercio sarà pari all'80 per cento. Celeri e snelle le procedure istruttorie saranno celeri e snelle grazie a una corsia preferenziale riservata a questi finanziamenti.

«Si tratta di lavori pubblici che miglioreranno il centro cittadino e in generale la qualità estetica del territorio, ma certamente creeranno alcuni disagi alle aziende commerciali che già vivono gli effetti non facili della congiuntura economica e del calo dei consumi - ha sottolineato il direttore generale Roberto Dal Mas - la Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia mette a disposizione questo finanziamento come segno di attenzione concreta nei riguardi del settore del commercio».

«Nel valorizzare l'ottima collaborazione con la Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia e le amministrazioni locali, - aggiunge il presidente del Confidi Roberto Cao - pensiamo che questa ulteriore attenzione nei confronti del territorio possa essere un momento di sollievo finanziario, sia per il momento difficile che sta attraversando il comparto, sia per i commercianti che intendono approfittare di questa convenzione per nuovi investimenti. Pensiamo anche, e facciamo l'invito, che l'amministrazione comunale saprà intervenire per integrare l'ottima convenzione per i commercianti dello spilimberghese».
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 03/07/2008

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum