Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» VOGLIA DI SPRING BREAK?
Mar 13 Apr 2010 - 11:09 Da jennifer254

» Aggiornamento: marzo 2009
Sab 7 Mar 2009 - 22:25 Da diego

» Diritti d'autore
Dom 1 Mar 2009 - 2:16 Da diego

» Chiudiamo la relazione?
Mer 10 Dic 2008 - 0:51 Da Elisa

» UNA SITUAZIONE RIDICOLMENTE IN STALLO
Mer 12 Nov 2008 - 15:55 Da Elisa

» PROSSIMO INCONTRO
Dom 9 Nov 2008 - 23:17 Da karen

» Borsa di studio per corso di restauro a Ischia
Ven 7 Nov 2008 - 14:37 Da andrea90.t

» L'estate è finita
Mer 24 Set 2008 - 10:46 Da Elisa

» 02/09/2008
Sab 13 Set 2008 - 22:05 Da diego

» 01/09/2008
Mar 2 Set 2008 - 2:44 Da diego

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

14/06/2008

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

14/06/2008

Messaggio Da diego il Sab 14 Giu 2008 - 16:07

14/06/2008
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 14/06/2008

Messaggio Da diego il Sab 14 Giu 2008 - 16:08

SPILIMBERGO Alle iscrizioni registrate a inizio anno si sono aggiunte richieste da altre famiglie
Scuole, verso la quinta sezione
Per risolvere il problema della scelta tra tempo modulare e tempo pieno
Spilimbergo

Si profila una soluzione all'orizzonte della tormentata vicenda che da mesi ormai tiene con il fiato sospeso molte famiglie. Si tratta dell'avvio del prossimo anno scolastico alle elementari di Spilimbergo . Lo annuncia l'assessore all'Istruzione Marco Dreosto, che nei giorni scorsi si è nuovamente incontrato con la dirigente scolastica Rosati: «Indipendentemente da quanto deciderà l'Ufficio Scolastico provinciale, al quale sono state richieste le risorse per cinque sezioni di classe prima, la dirigente si sta comunque adoperando per predisporre anche per il prossimo anno cinque prime classi».

Com'è possibile questo risultato? Perché a quelle registrate a inizio anno si sono aggiunte altre richieste da parte altre famiglie, così che le iscrizioni di primini sono arrivate a oggi alla cifra di 105. Se venissero realizzate solo quattro sezioni, come previsto inizialmente, significa che avremmo 27 alunni in una classe e 26 nelle altre. Sarebbe una situazione insostenibile, tenendo conto che il 20 per cento dei nuovi iscritti è di origine straniera, con tutte le difficoltà di inserimento e didattiche che ne seguono».

La possibilità di avviare cinque gruppi e non più quattro costituisce di fatto la soluzione al problema della organizzazione delle classi, che aveva scatenato la protesta dei genitori nei mesi scorsi. Per l'anno scolastico 2008-2009, la direzione aveva previsto inizialmente l'istituzione di due classi a tempo pieno (tutte le mattine e i pomeriggi dal lunedì al venerdì) e di due a tempo modulare (tutte le mattine dal lunedì al venerdì, più due rientri pomeridiani). Ma dalle successive iscrizioni erano emerse cifre inattese: 61 domande per il modulare contro 40 per il tempo pieno. Per far quadrare i conti, la scuola aveva proposto di estrarre a sorte alcuni bambini del modulare e dirottarli al tempo pieno, in modo da comporre due sezioni per tipo. Questa ipotesi ha suscitato la vibrata protesta dei genitori interessati e finora, nonostante varie ipotesi alternative, non si era riusciti a trovare un accordo soddisfacente. Ora, però, l'istituzione di una quinta sezione dovrebbe consentire di superare tali ostacoli.

«Voglio sottolineare l'impegno della dottoressa Rosati commenta Dreosto nel raccoglie le richieste delle famiglie e dell'amministrazione comunale, così come la grande disponibilità di tutte le insegnanti della scuola, che stanno riorganizzando gli orari per poter concretizzare questa soluzione, che esclude il pericolo dei sorteggi e dovrebbe tranquillizzare perciò le famiglie».

Claudio Romanzin
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 14/06/2008

Messaggio Da diego il Sab 14 Giu 2008 - 16:08

IN BREVE
SPILIMBERGO

Mercatino dell'antiquariato

(cr) Domenica 22 giugno ritorna l'antiquariato nel centro di Spilimbergo con "Ricordi nel tempo", la rassegna dedicata al collezionismo e al vintage, organizzata da un gruppo di privati in collaborazione con Ascom e Pro Loco. Le bancarelle saranno operanti lungo il corso Roma e piazza Garibaldi per tutta la giornata.

SPILIMBERGO

Esposizione a palazzo Piva

(cr) A due passi da piazza Duomo, palazzo Piva rivive con l'"Esposizione di dipinti di maestri del XX secolo", della collezione privata di Luigi Paolo Martina: nel complesso circa 300 pezzi di artisti friulani, raccolti pazientemente in trent'anni. La mostra è aperta liberamente la domenica mattina dalle 10.30 alle 12.30 (gli altri giorni su prenotazione).
avatar
diego

Numero di messaggi : 528
Età : 35
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 14/06/2008

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum